CHIRURGIA DEL SENO

Mastopessi
Ridona una forma adeguata al seno riposizionando il complesso areola capezzolo nella sua sede corretta. Questa procedura chirurgica può essere eseguita, a seconda dei casi, utilizzando il tessuto mammario presente o con l’ausilio di una protesi.

Mastoplastica riduttiva
Riduce le dimensioni del seno migliorandone anche la forma e la ptosi (mastopessi).

Mastoplastica additiva
Permette di aumentare il volume del seno e migliorarne la forma (mastopessi) attraverso il posizionamento di una protesi mammaria in gel di silicone certificata e di altissima qualità.